Ciclo produttivo

Dalla raccolta alla produzione

Da anni produciamo oli di altissima qualità, lavorati con tecniche tradizionali al fine di garantire rispetto per l’ambiente e sicurezza alimentare.

Le nostre olive biologiche vengono coltivate nei ricchi e fertili territori presenti nel Parco Nazionale del Gargano e senza alcun utilizzo di concimi e medicinali chimici.

Dal mese di ottobre in poi viene effettuata la raccolta, esclusivamente a mano, delle olive mature, questo per preservare l’incolumità dell’uliva senza alterare le sue caratteristiche naturale. Una volta raccolte, le olive vengono poste in casse che garantiscono la giusta aerazione e frante entro, e non oltre, le 24 ore dalla raccolta.

Nel nostro frantoio la molitura delle olive si adatta alle esigenze del cliente.

Oleum Vieste
Oleum Vieste

Molitura a freddo delle Olive

La molitura a freddo delle olive permette di ottenere un Olio extravergine di Oliva dall’acidità molto bassa e dal profumo intenso ma delicato, facilmente digeribile e indicato in ogni tipo di dieta.

L’ultimo passaggio è l’imbottigliamento in recipienti come lattine e bottiglie di vetro sterili, il tutto al riparo dall’aria, dalla luce e dal calore per garantire la giusta conservazione e la freschezza del prodotto.

La raccolta delle olive è praticata rigorosamente a mano

La raccolta delle olive mature viene praticata da novembre a gennaio interamente a mano con il solo ausilio di rastrelli per scuotere i rami.

Una volta cadute nelle ampie reti posizionate sotto gli imponenti ulivi garganici, sono poste in appositi contenitori che garantiscono la giusta aerazione e preservano l’integrità delle olive.

La molitura avviene attraverso un processo di lavorazione a ciclo continuo a freddo, che prevede quattro fasi:

– operazione di pulizia delle olive in apposite vasche;
– riduzione a pasta della drupa;
– processo di separazione della parte acquosa presente nell’olio tramite centrifuga;
– fase finale: estrazione dell’olio extravergine d’oliva.

Oleum Vieste